SPIMACO IMPLEMENTERÀ INNOVATIVI SISTEMI DI CONTROLLO CONTAMINAZIONE FEDEGARI

7 giugno 2016

Il nuovo progetto, sviluppato da Fedegari in collaborazione con ICS (International Consultancy Services), conferma gli standard SPIMACO di eccellenza

 

All’avanguardia della tecnologia farmaceutica, Saudi Pharmaceutical Industries & Medical Appliances Corporation (SPIMACO) ha recentemente acquisito da Fedegari un sistema integrato avanzato per il controllo della contaminazione. Il nuovo progetto, sviluppato da Fedegari in collaborazione con ICS (International Consultancy Services), conferma gli standard SPIMACO di eccellenza e il suo costante impegno nella produzione di farmaci estremamente sicuri dovuta soprattutto all’applicazione di soluzioni innovative e delle tecnologie più affidabile sul mercato.

Questo nuovo accordo è il risultato di una lunga collaborazione tecnologica e di fornitura tra Fedegari, ICS e SPIMACO in cui quest’ultima per molti anni ha affidato a Fedegari e ICS la progettazione e la realizzazione delle proprie macchine di processo ad elevate prestazioni, come per esempio gli sterilizzatori a vapore saturo. Con il nuovo contratto, Fedegari Group fornirà quattro sistemi che verranno installati in due differenti impianti farmaceutici in Arabia Saudita: nella sede principale di SPIMACO, localizzata ad Al Qassim, e nell’impianto di Dammam Pharma (65% di proprietà di SPIMACO), con sede a Dammam.

Entrambi i siti riceveranno e i sistemi di campionamento ed erogazione Fedegari.

 

Ottimizzazione ed aumento della sicurezza dei prodotti

L’impianto farmaceutico del sito di Al-Qassim si estende su 150.000 m2, con una superficie coperta di oltre 60.000 m2 ed impiega oltre 500 professionisti altamente qualificati. Partendo da questo punto centrale, i farmaci raggiungono tutta l’Arabia Saudita e altri paesi del Medio Oriente. Al Qassim riceverà un sistema di campionamento a due linee composto da trasportatori, stazioni di depolverazione (FDM) e di aree controllate dotate di cabine a flusso laminare per le operazioni di campionamento. La sede principale di SPIMACO conterà su quattro stazioni di erogazione dotate di cabine di flusso laminare (FCP).

 

Il nuovo impianto di Dammam Pharma adotterà lo stesso concetto in scala ridotta: un’unica linea con sistema di campionamento, trasportatore, stazione di depolverazione e una zona di campionamento controllata con cabina a flusso laminare. Per completare il progetto, è stata progettata una singola zona di erogazione a flusso laminare. Entrambi i sistemi di campionamento e di erogazione ad Al Qassim e a Dammam sono stati progettati in base al Good Practices Guide dell’ISPE: “Assessing the Particulate Containment Performance of Pharmaceutical Equipment” e sono in prima linea nelle tecnologie di controllo della contaminazione.

Grazie a questi sistemi, SPIMACO sarà in grado di migliorare le sue capacità di produzione e di aumentare la sicurezza sui prodotti. La tecnologia di controllo della contaminazione Fedegari permetteranno a SPIMACO di ridurre drasticamente i costi con utenze, aumentando la produttività e rispondendo più velocemente alle richieste del mercato. Infatti, il nuovo design delle cabine di flusso laminare Fedegari ha dimostrato di ridurre del 40% il costo totale di proprietà a causa di ventilatori ad alta efficienza, dell’utilizzo di LED per l’efficienza energetica che riducono al minimo le interruzioni del flusso d’aria, dei filtri HEPA che sono in grado di ridurre le perdite di carico e del ridimensionamento della zona pre-filtro con il 50% di capacità in più.

SPIMACO

Spimaco è stata fondata nel 1986 con l’obiettivo di creare un’industria farmaceutica avanzata in Arabia Saudita, per la produzione locale di farmaci e dispositivi medici. Al giorno d’oggi SPIMACO è il più grande produttore farmaceutico della nazione e il suo valore di mercato farmaceutico si attesta sui $ 7.3 miliardi di dollari nel 2014, che rappresentano più della metà di tutto il Golfo di mercato paesi. Inoltre SPIMACO sta espandendo il suo funzionamento in tutta regione MENA attraverso una strategia di acquisizione di altre aziende.

“La missione di SPIMACO è quella di fornire prodotti farmaceutici di altissima qualità seguendo norme internazionali e guadagnando la fedeltà dei clienti attraverso lo sviluppo interno e alleanze strategiche a beneficio dei suoi azionisti, dei dipendenti e della società”, afferma Fahad bin Ibrahim Al Khalaf, CEO di SPIMACO.

ICS

International Consultancy Services è una società che svolge attività di commercializzazione e Sviluppo di Mercato, fondata nel 1992 con sede ad Amman, Giordania offrendo consulenza di marketing e di supporto alle aziende internazionali al fine di promuovere i loro prodotti e servizi in Medio Oriente. ICS lavora con i principali produttori farmaceutici nella regione e fornisce servizi di consulenza, macchine e materiali per questo settore. ICS ha un piccolo, ma efficace team dedicato e dal 1992, ha avuto successo nella creazione di una forte base di clienti nella regione, in particolare in Giordania, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Oman, Yemen, Siria, Libano e Palestina. ICS può contare su due uffici nella regione: la sede ad Amman, in Giordania e una filiale a Homs, in Siria.

 

Fedegari Group

Fedegari Autoclavi SpA è la società principale dell’omonimo gruppo industriale italiano. Il know-how del gruppo si concentra nel campo dei processi sterili e di lavaggio e comprende diverse tecnologie e prodotti. Dagli anni sessanta si occupa della produzione su misura di macchine di processo, impianti e componenti rilevanti per le industrie bio/farmaceutica e alimentare in tutto il mondo. Fedegari ha recentemente ampliato la sua gamma di prodotti per includere macchine per la bio-decontaminazione (una delle tecnologie introdotta dopo l’acquisizione della Bio Com nel 2010), il controllo della contaminazione, isolatori, sterilizzatori rotanti e combinati per il lavaggio oppure per applicazioni speciali. Negli ultimi anni, Fedegari è diventata una “total solution provider” in grado di integrare macchine e processi diversi per garantire elevate prestazioni attraverso soluzioni economicamente vantaggiose. Oggi, Fedegari è un gruppo industriale che controlla 7 aziende in tutto il mondo, impiega oltre 430 persone con un fatturato consolidato di 60 milioni di euro (rif. 2014), 85-90% del quale deriva da esportazioni soprattutto verso l’Europa occidentale, Stati Uniti, India e Cina.

 

CONTATTI
 
ICS International Consultancy Service
Michael E. Manneh
P.O. Box 1565

Mamdouh Sarairah Street 14
11821 Amman JO
E info@ics-org.net/manneh@ics-org.net
W http://www.ics.com.jo
T +962 6 5850751
F +962 6 5859834

Fedegari Group

Marketing & Communication
Chrissie Fuchs

SS 235 km 8
Albuzzano (PV)
Italy 27010
E marketing@fedegari.com
W fedegari.com
T (+39) 0382 434111
F (+39) 0382 434150